Rivelatori radar - introduzione a veil
Pagina inizialeInformazioni su VeilRegistra il prodottoRisorse VeilMappa del sito Veil
Por que o Veil é eficaz em enganar detectores de velocidade a laser?
Primer anti-laser
Perguntas Freqüentes VEIL
Resultados de Teste VEIL
Comprar VEIL
 


 
Come Funziona il Laser Usato in Polizia (LIDAR)?
Perché il Laser Usato in Polizia è più Pericoloso del Radar?
Come Evitare una Multa per Eccesso di Velocità con il Laser?

Come Funziona il Laser Usato in Polizia (LIDAR)?

LIDAR è l'acronimo di LIght Distance And Ranging.   Una pistola LIDAR emette un fascio di luce invisibile altamente focalizzato, nella regione quasi infrarossa della luce, che viene centrato a 940nm di lunghezza d'onda e misura soltanto 22 pollici (56 cm) di diametro a 1000 piedi (300 m). A differenza del RADAR che determina direttamente la velocità del veicolo misurando lo spostamento doppler, il LIDAR calcola la velocità osservando la variazione temporale necessaria a "vedere" gli impulsi luminosi riflessi in un tempo discreto.






 

A conclusione di lunghi esperimenti del prodotto con automobili e pistole laser di vari modelli, siamo riusciti a individuare i cinque fattori principali che determinano l'efficacia del laser. Si tratta di (in ordine decrescente): la presenza o l'assenza di una targa sulla parte anteriore del veicolo; l'area superficiale dei fari, dei fendinebbia, e delle luci di stazionamento/posizione sulla parte anteriore del veicolo; la quantità di sezione cromate perpendicolari alla strada; la forma del veicolo - in particolare quanto il veicolo è verticale o perpendicolare alla strada; e infine il colore del veicolo (il bianco è il più facile da rilevare) e il tipo di vernice (la vernice metallica è la più facile da rilevare).

Esaminiamo nel dettaglio ciascuno di questi fattori che contribuiscono alla 'visibilità' del veicolo al laser.

Primo. Quasi tutti i paesi e le nazioni richiedono l'uso di una targa anteriore (al momento, solo diciassette stati sono esclusi). Queste targhe sono montate perpendicolari alla strada, e pertanto costituiscono potenti riflettori di energia luminosa. Inoltre, la maggior parte delle targhe nazionali è retroriflettente, fattore che aumenta o intensifica la quantità di luce riflessa. Abbiamo rilevato che persino per le automobili nere con fari nascosti, come le Corvette, se provviste di una targa anteriore, la possibilità di essere colpite dal laser aumenta di ben quattro volte!

Secondo. Anche i fari/fendinebbia e le luci di stazionamento/posizione sono potenti riflettori, tuttavia sono in genere più distanziati e, poiché il fascio LIDAR colpisce solo una porzione di essi ogni volta, sono fattori secondari.

Terzo. I veicoli che presentano grandi sezioni cromate sono bersagli più facili rispetto a quelli che non ne hanno o che hanno griglie cromate sottili con molti spazi tra loro.

Quarto. La forma anteriore del veicolo gioca un ruolo importante per determinare il campo di mira del laser. Le Corvette, Camaro, Mustang, e molte automobili sportive importanti presentano estremità anteriori fortemente inclinate con meno superfici perpendicolari alla strada. Di conseguenza, le automobili dal profilo aerodinamico sono bersagli più difficili per il laser poiché questo genere di veicoli riflette la luce laser lontano dalla pistola. Questo tipo di veicoli trae il massimo vantaggio se trattato con VEIL.

Quinto. Il colore e il tipo di vernice contribuiscono alla visibilità del veicolo. Le automobili metalliche e di colore chiaro sono bersagli più facili rispetto a quelle di colore scuro di vernice non metallica. Potreste meravigliarvi nello scoprire che il colore non è il fattore più importante, tuttavia a causa dei progressi effettuati sulle pistole laser, possiamo affermare che vi sono altri fattori a giocare un ruolo più importante nella visibilità del veicolo al laser. Ciò nonostante, i veicoli più scuri possono trarre il massimo vantaggio da VEIL, poiché una volta oscurate le porzioni riflesse con VEIL, il colore dell'automobile sarà la sola sorgente di eventuali riflettività restanti.Torna su
 



 

Perché il Laser Usato in Polizia è più Pericoloso del Radar?

Il RADAR istantaneo è stato utilizzato per molti anni. Ciò rappresenterebbe probabilmente la minaccia più insidiosa in una qualsiasi area dove i controlli della velocità non si limitano al laser.

Tuttavia, anche il RADAR istantaneo presenta qualche inconveniente per la polizia. L'energia del RADAR ha una dispersione piuttosto ampia e viene riflessa in molte direzioni, avvertendo con largo anticipo i conducenti che si trovano dietro un veicolo bersaglio. Inoltre il RADAR, in generale, non è molto preciso nell'identificare qual è il veicolo imputabile per la lettura della velocità, richiedendo così un'identificazione visiva da parte dell'agente.

Con il laser usato in polizia, d'altro canto, l'agente ha già compiuto un'identificazione visiva del veicolo nel momento in cui seleziona e punta la pistola, proprio come un tiratore fa con la carabina. Ma soprattutto, il laser è un fascio altamente focalizzato che circonda appena la parte anteriore del veicolo e, con una dispersione minima, è in grado di eseguire una rilevazione ad altissima precisione, di fatto impossibile persino con il miglior rivelatore.

Inoltre, il laser viene di solito azionato a una distanza maggiore contribuendo così all'elemento sorpresa, in quanto non è di solito possibile vedere l'operatore della pistola.

Questa potente combinazione, che coniuga l'azionamento istantaneo all'assenza di avvertimenti, costituisce la vera minaccia del laser e persino le aziende produttrici di rivelatori riconoscono che l'uso di rivelatori laser non ha una grande efficacia, se non quella di avvisare l'automobilista di un'imminente multa per eccesso di velocità.

Inoltre, il fatto di trovarsi su una strada affollata non riduce il rischio di essere individuati, come avviene per il RADAR

Torna su

 


Come Posso Evitare una Multa per Eccesso di Velocità?




 

Guidando un'automobile di colore scuro!

Ironia a parte, chi possiede un'auto o un camion di colore chiaro, dovrebbe considerare la possibilità di applicare un parasassi sulla parte anteriore. Questi parasassi sono di solito neri e riducono l'effettiva probabilità di bersaglio.

Rimuovete eventuali targhe anteriori e/o coprite l'area con una protezione chiara rivestita su ambo i lati di VEIL. Verniciate tutti gli oggetti riflettenti (fari).

 

 

Un altro dispositivo importante da utilizzare è un buon rivelatore radar/laser; in commercio sono disponibili diversi modelli validi. In ogni caso, in fase di acquisto, è consigliabile non soffermarsi troppo sul prezzo questi articoli, poiché l'importo di una multa, la valutazione dei punti e la maggiorazione del premio assicurativo possono ammontare a molte centinaia di euro.

Le prestazioni di un'unità rispetto a un'altra possono variare notevolmente, e possono fare la differenza tra il passarla liscia per un pelo e ricevere una contravvenzione d'importo considerevole. Fate tutte le dovute ricerche.

 

Fonti attendibili di informazioni sono disponibili online su Speed Measurement Labs, Car and Driver, e Radar Roy.

Una delle cose più utili da fare per ridurre il rischio di multa per eccesso di velocità con il LIDAR è essere consapevoli dell'ambiente circostante. Al momento, il LIDAR deve essere azionato da un punto fermo (anche se, con buone probabilità, le cose cambieranno).

Inoltre, l'agente probabilmente aziona la pistola da un punto favorevole al lato della strada, benché a una distanza maggiore rispetto al RADAR. Di conseguenza, è fondamentale essere un automobilista attento; informatevi sulle zone a controlli del traffico e sul tipo di tecnologia applicata come LIDAR, RADAR, VASCAR, ecc.

Osservate il comportamento degli altri veicoli avanti a voi. Ad esempio, vi accorgete che le automobili avanti a voi percorrendo una curva o viaggiando sotto un cavalcavia, frenano improvvisamente senza alcun motivo apparente? In questo caso, gli automobilisti potrebbero aver reagito a un tratto di strada a velocità controllata.

Infine (per quanto possa sembrare banale) non guidate in modo smodato. Può capitare a chiunque di percorrere un tratto di strada a velocità controllata, senza prestare attenzione alla velocità, e di avere il tempo per rallentare, riuscendo a evitare la contraffazione. Nella maggior parte dei casi, i poliziotti si limiteranno a fare il proprio dovere e probabilmente chiuderanno un occhio.Torna su slack.

 

 

home | perché veil funziona | informazioni sul laser della polizia | faq | risultati dei test | acquista ora
chi siamo | registrazione prodotto | rivelatori radar | disturbatori laser
  mappa del sito

copyright © 2004
 Veil. tutti i diritti riservati veil SocietÓ